Guardare porno aumenta la fede religiosa

recenti_studi_porno_religione

Un recente studio ha indagato sulla correlazione tra porno e fede: più film hard guardi e più diventi religioso. Come l’hanno capito? Hanno costituito un campione di oltre 1.000 persone, uomini e donne, che guardano film pornografici regolarmente e hanno scoperto, monitorandoli per sei anni, che pregano di più e sono più credenti della media.

Il Journal of Sex Research ha approfondito l’argomento, definendo delle distinzioni: chi guarda porno solo due o tre volte al mese, è meno propenso a sviluppare una dimensione spirituale. Contrariamente, chi fa un uso maggiore di film hard, ha un maggiore interesse.

I ricercatori dell’Università dell’Oklahoma non si sono ancora spiegati il perché, ma tutto porta a pensare che c’entrino i sensi di colpa. Anche perché la Chiesa lo considera un peccato.

Ora bisognerebbe chiedere ai volontari che cosa provano quando un attore o un’attrice, nel momento clou, gridano “Oh Dio”.

Gianluigi Bonanomi

Classe 1975, giornalista professionista, saggista, docente e consulente aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *