Gli uomini rallentano del 7% quando camminano con le donne

walking on beach holding hands

Il titolo di un libro recitava: “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”. E, aggiungo io: quando camminano insieme non vanno alla stessa andatura. Un recente studio della Seattle Pacific University conferma che quando le coppie passeggiano insieme, i maschi devono rallentare.

Gli uomini viaggiano col freno a mano tirato, più lenti di quanto farebbero soli, in modo apprezzabile: nel senso che è stato calcolato un rallentamento del 7%; invece le donne non fanno alcuno sforzo per accelerare il passo. Ovviamente quando gli uomini camminano con altri uomini vanno tutti allo stesso passo.

C’è anche una spiegazione di carattere evolutivo: l’uomo avrebbe la volontà di far risparmiare alla donna energie preziose da finalizzare a scopo riproduttivo: per questo adeguano il passo più volentieri con (potenziali) partner sessuali che con donne da cui non si sentono attirati sessualmente.

I nostri antenati si spostavano in gruppi numerosi dove gli uomini, con arti più lunghi e peso maggiore, camminavano fianco a fianco di donne e bambini. Ora la grande sfida, per l’uomo, è riuscire ad accompagnare la donna a fare shopping e sopravvivere.

Gianluigi Bonanomi

Classe 1975, giornalista professionista, saggista, docente e consulente aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *