Perché negli studi medici ci sono solo riviste scadenti?

recenti_studi_riviste_medico

Nella sala d’aspetto del medico, del dentista e del veterinario ci sono sempre diverse riviste. Peccato che siano scadenti e vecchie. Vi siete mai chiesti il perché? Un gruppo di scienziati sì. Il recente studio è partito dalla domanda che molti si saranno fatti: i medici sono taccagni e non vogliono investire in riviste di qualità? No, non è questo il motivo.

Bruce Arroll, medico e professore di Auckland, ha fatto un esperimento. Ha messo 87 riviste vecchie e nuove, scadenti e di qualità, nella sala d’aspetto del suo studio. Sapete cosa ha osservato? Le riviste belle e recenti venivano rubate subito sui pazienti (su 47 riviste nuove, il 60% è stato rubato subito, mentre solo il 29% di quelle vecchie è stato fatto sparire). Mistero svelato!

Questo recente studio è stato pubblicato su BMJ, una rivista non scadente (è la rivista ufficiale dell’associazione dei medici britannici). Probabile, quindi, che i veri interessati, i pazienti in attesa negli studi medici, non la leggeranno mai.

L’auto senza chiavi… è più facile da rubare

recenti_studi_auto_keyless
L’ADAC, praticamente l’ACI tedesca, ha rivelato in un comunicato stampa che “i sistemi di apertura keyless (senza chiave) sono un preda facile per i ladri”. A motivarlo uno studio su 20 modelli diversi di autovetture.

Come spiega Panorama.it il sistema a chiave smart è aggirabile banalmente: basta usare un paio di dispositivi elettronici da poche centinaia di euro, realizzando una sorta di ponte radio fra chiave e ricevitore posizionato sull’auto. Il ladro è in grado non solo di aprire le auto ma anche di accenderla e guidarla fino a quando il motore non viene spento.

Come scrisse una volta l’utente m4gnt su Tritter: “Passiamo 1/3 della nostra vita nel traffico e 1/3 a cercare parcheggio. Il resto, io lo passo tornando a vedere se ho chiuso la macchina”. Perché privarci di questo piacere?