La metà delle mutande maschili in circolazione è bucata

recenti_studi_mutande

Uno studio condotto su 2000 uomini inglesi ha rivelato che in media un paio di mutande dura quattro anni (in alcuni casi anche 10). Alcuni intervistati hanno ammesso di non cambiarsi le mutande anche per una settimana intera, a meno che non ci sia in previsione un appuntamento galante.

L’indagine ha rivelato inoltre che più della metà delle mutande maschili in circolazione è bucata. Sognare mutande bucate significa che siete insicuri, avete paura di qualcosa, vi sentite in colpa per qualcosa. Avere mutande bucate, invece, vuol dire che dovete comprarne di nuove.

Le password sono come le mutande

recenti_studi_password

Il recente studio “Passwords are like underwear”, condotta da Kaspersky Lab in collaborazione con l’Institut Français D’opinion Publique, ha permesso di indagare sulle password. L’ha fatto in modo originale, paragonando parole chiave e mutande.

Ecco i risultati principali dell’indagine:

  • il 26% degli intervistati ha ammesso di aver condiviso le proprie mutande con familiari o amici (e di essere disposto a rifarlo); il 44% di questi ha ammesso di aver già confidato a qualcuno le proprie password;
  • il 71% degli intervistati ha dichiarato che, se avesse dovuto scegliere tra condividere con un conoscente le proprie password o le proprie mutande, avrebbe scelto le password;
  • l’87% degli intervistati cambia le mutande tutti i giorni, quasi il 50% degli europei cambia le proprie password meno di 2 volte l’anno (in alcuni casi mai);
  • il 73% degli intervistati ha più paura di scoprire che qualcuno ha avuto accesso alle proprie informazioni personali online e ai dettagli degli account non protetti da password che uscire di casa senza mutande.
  • il 22% degli europei crede di avere più password che mutande.

Qualcuno disse: è inutile che le chiamate mutande se poi non ve le cambiate mai.