I titoli delle canzoni pop sono sempre più brevi

recenti_studi_canzoni_titoli_brevi

In un articolo di Priceonomics ci si pone una domanda fondamentale: i titoli delle canzoni pop sono sempre più brevi? Basandosi sui titoli dei brani che finiscono nella Billboard Hot 100, si scopre infatti che le canzoni il cui titolo è composto da una sola parola erano l’8,3% negli anni Sessanta, ora invece sono un quarto del totale.

Resta da capire il perché di questi accorciamenti. Pare che c’entri la crisi del mercato discografico e la necessità, a detta del critico musicale Chris Molanphy, di creare un brand anche per la singola canzone.

Esiste invece il caso di una canzone il cui titolo, seppur breve, è più lungo della canzone stessa. Si tratta di un “brano” dei Napalm Death, “You Suffer”: dura un secondo ed è entrata nel Guinness dei Primati.

Gianluigi Bonanomi

Classe 1975, giornalista professionista, saggista, docente e consulente aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *