È ufficiale: lo yeti esiste

recenti_studi_yeti

Lo yeti, anche noto come “l’’abominevole uomo delle nevi”, esiste (anche se non avrebbe le fattezze che crediamo).

Uno scienziato di Oxford, il genetista Bryan Sykes, ha scoperto il suo Dna analizzando due campioni di peli provenienti da regioni remote dell’Himalaya. Questi campioni avrebbero una corrispondenza genetica del 100% con una creatura preistorica, simile a un orso polare, vissuta più di 40mila anni fa.

Secondo lo studioso esistono ancora esemplari di yeti viventi. Sarà contento Reinhold Messner, che lo cerca da tempo. È lo stesso Messner a raccontare una barzelletta al riguardo: «Uno Yeti corre da un altro e gli racconta senza fiato: `Sai che ho visto Messner?´. E l’altro gli risponde stupefatto: `Ma allora esiste davvero!´».

Gianluigi Bonanomi

Classe 1975, giornalista professionista, saggista, docente e consulente aziendale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *